Eventi

Brindisi – a causa del covid partecipazione rtidotta al “Tuffo di Capodanno”

BRINDISI – Partecipazione ridotta alla dodicesima edizione del “Tuffo di Capodanno” che si svolge nelle acque della Conca, sul litorale nord di Brindisi. A causa delle ristrettezze imposte dall’ultimo decreto per contenere gli effetti del covid, si sono tuffati solo una cinquantina dei duecento iscritti e peraltro in ordine sparso. Ridotta anche la cerimonia messa in piedi dagli organizzatori. Beneficiaria dei proventi quest’anno la Onlus “Tourette Italia” che si occupa di chi è affetto della sindrome di Tourette. Come al solito, si è proceduto con la benedizione delle acque da parte del parroco della chiesa di Santa Maria del Casale, don Giovanni Prete. Rinsaldato il gemellaggio con il Tuffo di capodanno di Viareggio.

Mimmo Consales

Articoli correlati

Basket in carrozzina: Cisa Boys Taranto ad un passo dalla serie A

Redazione

Lecce, la vittoria contro la Fiorentina manca da dodici anni

Redazione

“Best practices per l’innovazione”, il premio alle nuove progettualità

Redazione

Si apre il Festival Armonia, grandi penne protagoniste delle narrazioni in Terra d’Otranto

Redazione

I Riti della Settimana Santa: Taranto ritrova la sua tradizione

Redazione

Depuratore in fiamme: preoccupazione del Mrs di Taurisano

Redazione