AttualitàSport

Stadio Via del Mare: faccia a faccia Sticchi-Damiani-Salvemini. Si collabora per la rizollatura

LECCE – Primo incontro interlocutorio sul futuro immediato dello stadio Via del Mare. Dopo il monito del presidente dell’Unione Sportiva Lecce Sticchi Damiani al sindaco Salvemini, si è tenuto il faccia a faccia tra i due. È durato più di un’ora e si è arrivati a un accordo sulle sorti del manto erboso.

“Un primo incontro in cui abbiamo acquisito la disponibilità dell’amministrazione a lavorare insieme, a collaborare in queste attività -ha detto appena uscito da Palazzo Carafa il numero uno di via Colonnello Costadura- Come prima attività immediata servirà un piccolo intervento di maquillage del terreno per la partita dell’Inter e per la Coppa Italia. Poi, però, molto probabilmente sarà necessaria la totale rizollatura del campo. Un intervento gravoso, invasivo e costoso. L’organizzazione del concerto dei Negramaro interverrà, con le garanzie che ha già dato e con garanzie ulteriori, per concorrere in larga parte; il comune ha dato la disponibilità per la parte restante e anche l’Unione Sportiva Lecce, con la quota che avrebbe comunque speso per la manutenzione ordinaria”.

 

https://www.youtube.com/watch?v=n8x7NEJLmG0

Articoli correlati

Virtus Francavilla ecco Dutu, Ingrosso e Gasbarro

Redazione

Un Twiga a Gallipoli? “ben vengano gli investitori, ma noi puntiamo su altro”

Redazione

Sicurezza, Silp Lecce: nel Salento un solo rinforzo

Redazione

Lecce-Sassuolo questa sera e domani pomeriggio su TeleRama

Redazione

Il presidente Balata a Lecce, prima della gara con l’Ascoli ringrazierà le due società

Redazione

La mafia cambia pelle: leve minorenni addestrate da donne d’onore

Redazione