Attualità

L’Epifania il piano traffico porta via: gioiscono i commercianti. Bilancio alle porte

LECCE – Ha ingranato la marcia al giro di boa, lo scorso finesettimana, salvo poi una piccola “ricaduta” alla vigilia dell’epifania. Il piano traffico attuato per le festività natalizie, in vigore fino alle 2 di notte di questo sabato, è stato oggetto di non poche polemiche.

In occasione della conferenza di fine anno il primo cittadino Carlo Salvemini si è detto comunque ottimista parlando della necessità di un cambio di mentalità: “un esperimento, questo -aveva detto- che richiede tempo per adeguarsi e dunque per essere aprezzato nei tanti vantaggi che offre“. All’orizzonte resta aperta la possibilità di qualche aggiustamento, solo dopo aver stilato però un bilancio (in vista nelle prossime ore) e aver ascoltato i pareri di chi è direttamente coinvolto dalla sperimentazione.

I giorni di festa hanno rappresentato un banco di prova per quella che l’amministrazione immagina come una vera e propria rivoluzione che si potrebbe attuare ogni fine settiman ampliando la Ztl per una città più sostenibile.

Alla vigilia di Natale, durante il nostro tour in centro per monitorare l’andamento dei regali last minute, i commercianti si erano detti scontenti raccontando un calo delle vendite e i finesettimana di una Lecce “insolitamente vuota”. Da lunedì è tempo dunque di resoconti. Ai negozianti intanto non resta che sperare nei saldi che dovrebbero, come ogni anno, dare respiro alle casse.

 

Articoli correlati

Si è spento l’avvocato Roberto Marra. Il cordoglio di Telerama alla famiglia

Redazione

Voragine nel soffitto e crepe sul balcone, Arca Sud non risponde

Mario Vecchio

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

Barbara Magnani

Villaggio Marugi, condomini senza luce per 8 ore: disagi e diffide

Redazione

Formazione e tirocini internazionali, protocollo tra Its e rete degli ostelli

Barbara Magnani

Ballottaggio: ecco come si vota

Elisabetta Paladini