Regali di Natale a portata di click. In centro per svago e qualche pensierino

LECCE – L’affannosa corsa ai regali, salvo rare eccezioni, è un ricordo sbiadito e lontano: meglio davanti ad un monitor a caccia dell’offerta del giorno. È il bilancio di un’intera mattinata trascorsa per le vie del centro storico leccese: strade affollate sì ma prevalentemente a caccia di sole. La filosofia “basta il pensiero”, anzi il pensierino, sembra avere la meglio, il regalo importante? Si ordina online..

Senza fretta, ma senza sosta. Qualche rara mosca bianca il regalo preferisce “toccarlo con mano”, meglio non rischiare.

Non sprizzano gioia i commercianti che fino a domenica raccontano un Natale “nero”, incrociando le dita per queste ultime ore. “Assuefatti dalle promozioni che le grandi catene garantiscono tutto l’annoraccontano i piccoli commercianti i clienti spingono per godere di sconti e a prezzo intero non si vende mai, ancor meno durante le feste“. La domanda più ricorrente all’ingresso dei negozi? “quando iniziano i saldi?” e intanto c’è spazio solo per il pensiero che se non basta, si fa bastare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*