Eventi

Al via la ‘Banca del libro’ e ‘Acchiappalibri’

LECCE – Al via due progetti solidali e educativi dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Lecce: la ‘Banca del libro’  e l’‘Acchiappalibri’ per prendere in  prestito o ricevere in regalo volumi da destinare alle famiglie bisognose. 

Durante tutto l’anno scolastico sarà possibile acquistare e donare un libro. All’iniziativa verranno coinvolti scuole, famiglie, librerie e sponsor. Stamattina, la presentazione del progetto a Palazzo Carafa.

“Con questo progetto – spiega il Vicesindaco con delega alla Pubblica Istruzione,  Carmen Tessitoreintendiamo venire incontro alle famiglie leccesi che si trovano in difficoltà e che fanno fatica ad acquistare i libri per i loro figli.

I libri arricchiscono la mente, sviluppano l’immaginazione, la capacità di pensare, danno sostanza alla crescita della persona. La lettura è scoperta, informazione, ispirazione, emozione, un modo semplice ed efficace per nutrire l’intelligenza e lo spirito che riveste un ruolo fondamentale nella costruzione della propria personalità.

E’ bene avvicinare bambini e ragazzi all’universo del libro nella prospettiva di costituire una comunità di ‘lettori’ che scoprano nell’amore per la lettura, una caratteristica imprescindibile della propria identità”. 

Articoli correlati

Gusto Dopa al Sole, non solo raggae

Redazione

No Triv, il Salento non si arrende

Redazione

Calcinacci dal solaio e fuoco nel parco giochi: le denunce dalle “Case Magno”

Redazione

Sunrice, un “Mare di tutti” d’eccellenza

Redazione

Lecce-Ascoli, le probabili formazioni

Redazione

Rione san Giorgio in festa per la Madonna del Monte

Redazione