AttualitàCronaca

Ancora roghi d’auto: le fiamme distruggono una Volvo

NOVOLI – Due auto incendiate nel giro di poche settimane, la vittima è un imprenditore di Novoli che già lo scorso gennaio si è visto andare a fuoco la sua auto, una VolvoV50. La storia si ripete. Nella notte tra domenica e lunedì un incendio ha distrutto una volvo V60, parcheggiata in via Umberto I a Novoli e intestata sempre alla stessa persona, un 55enne del posto. Il calore del fuoco ha anche danneggiato un secondo mezzo, una Fiat Punto e il portone di un’abitazione. Il misterioso rogo si è sviluppato intorno alle 23,10, peraltro mentre in città i locali erano aperti e per strada c’erano diversi passanti. Se fosse doloso, l’episodio sottolineerebbe la determinazione e la sfrontatezza di chi ha agito, con il pericolo di essere visto o riconosciuto. All’arrivo dei pompieri, partiti dal distaccamento di Veglie, il mezzo era già completamente avvolto dalle fiamme.

Le indagini, per stabilire la natura dell’episodio, sono nelle mani dei carabinieri della compagnia di Campi Salentina ed i colleghi della stazione di Novoli. Al vaglio i filmati del sistema di videosorveglianza per cercare elementi utili. La volta scorsa nulla è stato possibile ricavare dall’analisi delle immagini.

Francesca Spinetta

Articoli correlati

Calogiuri: “abusiva precarizzazione, questa la sentenza contro il Comune di Lecce”

Redazione

Muore sotto gli occhi degli amici mentre gioca a basket

Redazione

Tentò estorsione a imprenditore, 21enne in manette

Redazione

“I mestieri del Cinema” approdano tra i banchi di scuola

Redazione

Motta: “Fondamentali le intercettazioni. Le vittime parlano poco”

Redazione

Studi alternativi sulla moria degli ulivi, i sindaci si autoconvocano

Redazione