Sport

Prisma Taranto, allenamento dimostrativo a Massafra

Ieri presso il Palasport Giovanni Paolo II di Massafra la Gioiella Prisma guidata da Mister Vincenzo Mastrangelo con il secondo allenatore Antonello Andriani e lo scout Matteo Pastore e Mirko Corsano, si è cimentata in un allenamento di promozione del volley.

Presenti le società invitate con i loro ragazzi dai 16 ai 19 anni e cioè ASD Volley Club Grottaglie, ASD New Volley Gioia, Polisportiva New Volley Mottola, Polisportiva Frascolla Taranto, Asd Pallavolo Massafra, Polisportiva 74020, Polisportiva Ideal Talsano e Asd Sava for Volley.

In prima linea la società rossoblù con i presidenti Tonio Bongiovanni ed Elisabetta Zelatore, il Direttore Generale Vito Primavera.

La risposta dei partecipanti è stata molto calorosa così come delle persone sugli spalti; curiosi e tifosi hanno potuto vedere all’opera l’allenatore Mastrangelo a contatto con i giovani, in quelle palestre in cui ha mosso i suoi primi passi.

Ne ha parlato il presidente della Gioiella Prisma Taranto, Tonio Bongiovanni:

“Mi attendevo tutto ciò, loro sono contenti di essere allenati momentaneamente dal nostro coach Vincenzo Mastrangelo, il quale si sta divertendo e sta ricordando i suoi tempi, gli inizi della sua carriera, noi siamo tutti qua, la nostra società è tutta qua, per onorare i ragazzi, vedo sugli spalti tantissime persone, significa che il volley è amato perché è uno sport tranquillo anche se agonisticamente molto forte, noi ci divertiremo tutti insieme”.

Articoli correlati

Casarano, parla il presidente Maci: “Le tensioni non hanno fatto bene alla squadra. Il futuro? Il settore giovanile”

Redazione

Lecce: Helgason in differenziato. Il Perugia anticipa la partenza

Redazione

D’Aversa: “Partita equilibrata, poteva finire in pareggio”. Allegri: “Il Lecce ti concede poco”

Redazione

Lecce in campo, testa al Milan. Tamponi ok. Nodo contratti da risolvere

Redazione

A Foggia è un Lecce pazzo: prima trema poi pareggia

Redazione

Antenucci posa con Bradley a Porto Cesareo: vacanza o si avvicina al Lecce?

Redazione