Sport

Il Taranto pareggia ancora, con la Gelbison termina a reti bianche

TARANTO – Pari e patta a Taranto allo Iacovone tra i rossoblù e la Gelbison. Reti bianche che non servono a nessuna delle due ma volendo guardare il bicchiere mezzo pieno è un pareggio che muove seppur di poco la classifica. La vittoria però manca dal 18 dicembre ed è il terzo pareggio consecutivo per gli ionici.

Capuano parte col solito 3-5-2 e fa esordire subito Crecco, l’ultimo arrivato mentre in avanti con Tommasini fa coppia con Bifulco, a centrocampo rientra Labriola.

Cambia un po’ le carte in tavola invece mister De Sanzo che si schiera con un 3-4-3 con l’ez Infantino e Tumminello insieme a De Sena in avanti.

Arbitra Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola che dopo il minuto di raccoglimento in memoria dell’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio, fischia l’inizio del match.

PRIMO TEMPO – Le due squadre si puntano ma non si pungono e per vedere il primo tiro in porta bisogna aspettare il 18° quanto Antonini sul corner calciato da Crecco impatta la sfera di testa e impegna Anatrella.

Al 34° ci prova ancora il Taranto con Bifulco ma il difensore Cargnelutti sventa il pericolo in angolo.

Al 39° primo squillo degli ospiti con Tumminello che servito da Fornito sbaglia la mira.

SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo parte bene il Taranto ma al 66° si rendono pericolosi gli ospiti con Savini che calcia di poco fuori.

Negli ultimi minuti potrebbe passare in vantaggio prima il Taranto all’84° con Semprini in rovesciata che impegna severamente Anatrella e poi due minuti dopo la Gelbison con De Sena ma Vannucchi risponde presente.

Nel primo dei quattro minuti di recupero la Gelbison resta in dieci uomini per il doppio giallo a Papa.

Termina così con la sensazione che questo Taranto seppur ben messo in campo non sappia più trovare la via del gol.

Domenica per gli ionici ci sarà il derby in trasferta col Foggia mentre la Gelbison ospiterà il Cerignola.

Articoli correlati

Primavera 1 – Corvino e Trinchera incontrano Cristian Nikolaev Pehlivanov

Redazione

Lecce, Corvino e Trinchera al lavoro per Gotti. Visite mediche per Pierret

Carmen Tommasi

La telenovela continua: benvenuti in casa Brindisi

Redazione

HDL Nardò, ancora insieme a Dalmonte

Massimiliano Cassone

Taranto, stand-by su tutti i fronti

Francesco Friuli

Lecce Primavera, il saluto di mister Coppitelli

Redazione