Sport

Happy Casa Brindisi: è tornato un leader

BRINDISI – Happy Casa Brindisi è tornata a vincere ed è tornato anche il sorriso a D’Angelo Harrison che ha ricominciato a fare ciò che ama, ha ricominciato a danzare sul parquet con la palla a spicchi regalando emozioni.

Otto mesi dopo il grave infortunio al tendine d’Achille è riuscito a ritornare, non è stato semplice anzi è stato tutto terribilmente difficile perché l’aspetto psicologico, oltre l’aspetto fisico, incide sempre causando una paura naturale per un nuovo infortunio.

Ha recuperato nel migliore dei modi e la società di Contrada Masseriola ha saputo aspettarlo, lo ha coccolato, lo ha messo nelle migliori condizioni per riuscire ad esprimersi da campione qual è dopo la lunga assenza.

Il suo rientro è coinciso con la magica vittoria sulla Virtus Bologna in una serata che resterà alla storia non solo della New Basket Brindisi ma di tutti gli almanacchi che di questo sport conservano le informazioni più importanti e sicuramente quelle più belle.

D’Angelo Harrison con un post su Instagram ha voluto dimostrare la sua gratitudine a tutti coloro che lo hanno aiutato durante questo lungo periodo di stop.

Domenica di fronte a lui c’era un pubblico immenso che lo stima, lo ama, e che si esalta ad ogni sua giocata.

Ancora una volta il PalaPentassuglia ha risposto con un sold out colorato, rumoroso e caloroso, ancora una volta Brindisi ha abbracciato la sua squadra del cuore che stava vivendo un momento non certo bello.

D’Angelo Harrison insieme alla Stella del Sud sono usciti dal tunnel delle negatività.

Adesso testa solo a domenica, alla sfida con la Reggiana, per rimpolpare la classifica e allontanarsi dalla zona calda.

Happy Casa Brindisi cercava un leader che la prendesse per mano, ha saputo attendere: Mr.Dee adesso c’è.

Articoli correlati

Giochi del Mediterraneo: domani in esame il secondo business plan

Redazione

Gotti, sindaco mancato: ha convinto il Lecce e i leccesi

Tonio De Giorgi

Taranto, Capuano – Giove: passi avanti per la continuità

Francesco Friuli

Volley/B, Green Volley tra conferme e nuovi arrivi

Massimiliano Cassone

Virtus Francavilla, dopo il diesse, spazio al mister e al bomber

Massimiliano Cassone

Lecce sulle tracce di Kialonda Gaspar

Tonio De Giorgi