Sport

Serie D, vincono il Brindisi e il Fasano, pareggi per Nardò e Casarano

Grafica campionato di serie D

In serie D è stata completata la 35^ giornata e nel Girone H si registra ancora lo splendido momento di forma del Brindisi che schianta il Lavello per 3 a 1 in rimonta ed a tre giornate dal termine, sale al decimo posto con 46 punti e può già dire di avere la salvezza in tasca, anche se manca l’’ultimo sforzo per la matematica; gol iniziale, al primo minuto, di Ouattara, per gli ospiti, ma la squadra di mister Di Costanzo pareggia al 35° con Badje e raddoppia al 37° con Lopez, nel secondo tempo arriva il tris al 50° ed di Badje che festeggia la doppietta.

Benissimo anche il Fasano che, nonostante l’assenza di bomber Corvino, vince per 1 a 0 col Bisceglie in casa, grazie al gol di Losavio al 50° e consolida con 59 punti il quarto posto in classifica.

A Nardò invece il toro, nello scontro diretto con il San Giorgio pareggia uno a uno, passa in vantaggio con Caputo su calcio di rigore al 20° e subisce il pareggio al 59° dal numero 9 Varela. I neretini salgono a 39 punti ma sono ancora impantanati nella zona playout.

Infine, il Casarano che a Nola si dimostra ancora una volta squadra caparbia e dalle mille risorse; nonostante il vantaggio al 41° del primo tempo di Figliolia, la squadra salentina lotta e allo scadere, al minuto 89 agguanta il pareggio Dellino e va a 41 punti e si tiene ancora fuori dalla zona playout.

Nel prossimo turno, l’otto maggio, la squadra di Monticciolo ospiterà il Fasano, mentre il Brindisi farà visita al Cerignola e il Nardò riceverà il Sorrento.

Tre giornate ancora per decretare vinti e vincitori, tre giornate ancora tutte da vivere in questo girone H che si è rivelato veramente avvincente.

Articoli correlati

Lecce, adesso è ufficiale, ritiro in Austria dal 14 al 28 luglio

Massimiliano Cassone

Il Lecce non rinnova con Chevanton e Mazzeo

Redazione

Basket A2, Avantaggiato nuovo General Manager di HDL Nardò Basket

Massimiliano Cassone

Brindisi: incognite e speranze ma il tempo passa

Massimiliano Cassone

Lecce, Ubani terzino destro tedesco per la Primavera 1

Redazione

Lecce, volti nuovi, campagna abbonamenti e ritiro in Austria

Massimiliano Cassone