Cronaca

Furti a raffica, ladri a scuola e in un cantiere

CASTRIGNANO DEL CAPO, PORTO CESAREO- Depredato nella notte un istituto scolastico di Castrignano del Capo. Dopo aver forzato una finestra sul lato posteriore, i ladri sono entrati nell’edificio ed hanno portato via 9 computer. A Porto Cesareo invece, intorno all’1 30, i ladri si sono introdotti in un cantiere edile ed hanno rubato un gruppo elettrogeno, materiale elettrico e un Fiat Iveco di proprietà della ditta. Per far luce su entrambi gli episodi sono in corso le indagini dei carabinieri.

Articoli correlati

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

Sergio Costa

Gallipoli, a fuoco la collina di San Mauro. Paura anche in spiaggia

Mario Vecchio

Furti nei bar, in casa e per strada: arrestato ladro seriale

Redazione

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione