Cronaca

Ancora anziani vittime di raggiri, donna derubata di 1500 euro

LECCE – Ancora truffe ai danni di anziani in provincia di Lecce. Una donna di 77 anni ha denunciato ai carabinieri di Santa Rosa di essere stata avvicinata, al suo rientro in casa, da uno sconosciuto di circa 50 anni. L’uomo le ha raccontato di dover riscuotere, per conto del figlio della donna, una polizza assicurativa di 1500 euro. La donna, ignara e spaventata, ha consegnato il denaro. Solo successivamente si è resa conto di essere stata raggirata.

Un uomo di Noto in provincia di Siracusa, è stato invece denunciato ai carabinieri perché riconosciuto come l’autore della truffa dello specchietto. L’episodio è avvenuto a S.Cataldo nella giornata di giovedì. La vittima, una donna che ha sporto denuncia, lo ha riconsciuto nelle immagini di una telecamera di videosorveglianza.

 

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi