Sport

Lecce, Cosenza e Pacilli riinovano fino al 2019. E domenica c’è la Tim Cup

LECCE – (di Tonio De Giorgi) Un altro giocalciatore under entra a far parte della famiglia giallorossa. Si tratta di Gambardella, difensore classe ’98 nella passata stagione con la Primavera del Sassuolo. Arriva a titolo definitivo. Puo’ giocare sia al centro sia come laterale destro. In uscita Giuseppe Maimone ceduto in prestito al Matera. L’anno prossimo il suo futuro sarà deciso da un’opzione e una contropzione che le due società potranno esercitare. Intanto la squadra oggi pomeriggio a Martignano ha effettuato il primo allenamento in terra salentina dopo il ritiro di Lorica. I giallorossi preparano la prima partita ufficiale della nuova stagione contro il Ciliverghe Mazzano, incontro valido per il primo turno eliminatorio di Tim Cup. La partita è in programma domenica sera al Via del Mare (ore 20,30) e sarà arbitrata da Massimi della sezione di Termoli. Il tecnico Roberto Rizzo non potrà contare su Ciccio Cosenza che dovrà scontare un turno di squalifica. A proposito del difensore giallorosso, si è legato al Lecce fino al 2019. Prolungamento pure per Mario Pacilli, il cui contratto scadrà fra due anni. Nelle prossime ore la società leccese ufficializzerà i due rinnovi. Intanto la campagna abbonamenti viaggia verso quota 1200. Lunedì prossimo terminerà la fase di prelazione e il 1 agosto partirà la vendita libera; i vecchi abbonati potranno continuare a usufruire di uno sconto.

Articoli correlati

Nuoto, per la Pilato nuovo record italiano

Tonio De Giorgi

Lecce, continuità e ambizioni

Massimiliano Cassone

Taranto, mercato: attaccante tra le priorità di Capuano

Francesco Friuli

New Basket Brindisi, addio con Eric Lombardi

Massimiliano Cassone

Campagna abbonamenti Lecce, Liguori: “Tariffe uguali allo scorso anno”

Tonio De Giorgi

Basket A2, Brindisi e Nardò si preparano alla prossima stagione

Massimiliano Cassone