AmbienteCronaca

Bruciano le campagne intorno al cantiere del gasdotto: No Tap in aiuto dei pompieri

MELENDUGNO- Rami, estintori, mezzi di fortuna: gli attivisti No Tap all’opera per domare l’incendio che si è scatenato nella tarda mattinata di oggi vicino a Masseria San Basilio, a Melendugno, nei pressi del cantiere del gasdotto Tap.


Ad allertare i soccorsi sono stati gli stessi No Tap presenti nel presidio in zona, poco prima delle 12.30.

Le fiamme hanno raggiunto in un battibaleno anche la pineta: su un lato, si è fatto in tempo a spegnere il rogo, sull’altro, invece, no e sono andati in fumo diversi alberi.
A bonificare la zona sono intervenuti i vigili del fuoco, giunti circa mezz’oretta dopo con tre mezzi.

Articoli correlati

Evasione da oltre 2 milioni, nei guai un concessionario

Redazione

34enne morto nel cantiere: indagato il collega, ascoltati altri operai. Sabato l’autopsia

Redazione

Rubano gratta & vinci e articoli per la casa, denunciate due donne

Redazione

Torre Lapillo, pastore ucciso: caccia al responsabile

Redazione

Incidenti stradali: 2022 anno nero per la Puglia, +11% di vittime

Redazione

Villetta e soldi, la Dia sequestra a imprenditore beni per 927mila euro

Redazione