Sport

La Virtus Francavilla e Artistico beffano il Latina

FRANCAVILLA FONTANA – La Virtus Francavilla, dopo sei partite, finalmente ritrova la vittoria: Alla Nuovarredo Arena la comitiva allenata da Alberto Villa ha superato e beffato di misura in pieno recupero, 1-0, il Latina. Ed è il secondo risultato utile di fila per i biancazzurri, dopo il pari a reti bianche contro il Monopoli.

I padroni di casa hanno avuto il pallino del gioco sin da inizio match.  Al 17 minuto Artistico inventa per Izzillo che tira a botta sicura, ma Di Livio devia il pallone quanto serve per non far terminare la palla in fondo alla rete.  Al 26′: assist di Macca per Artistico: buono controllo, ma il tiro è centrale e Guadagno para senza problemi

La sinfonia non cambia nemmeno nella ripresa: al 60′ occasione pericolosissima per i padroni di casa: Izzillo serve Neglia con Guadagno si supera e devia la palla in calcio d’angolo.

Al 68′ occasione per gli ospiti: cross in mezzo di Crecco, la tocca Fabrizi in anticipo su Ingrosso ma la palla a Branduani battuto termina sulla traversa.

Cross di Paganini all 88′, Branduani non esce, ne approfitta Fella che però arriva tardi all’appuntamento con la rete e butta la palla fuor

Al 91′ però l’esplosione di gioia dei biancazzurri:  conclusione da fuori area di Risolo, parata di GUadagno sui piedi di Artistico che di giustezza regala il momentaneo vantaggio alla propria squadra.

La Virtus , sesto successo stagionale, sale così a quota 26 punti in classifica. E, adesso mercoledì 6 marzo sarà di scena allo stadio Iacovone per affrontare la delicata gara con il Taranto di Ezio Capuano.

Articoli correlati

Tennis A2, Maglie sempre primo dopo il pareggio contro ATA Trentino

Redazione

Baroni nel post Parma: “Il mio è un gruppo motivato, abbassare la testa e lavorare”

Redazione

Brindisi, il rilancio passerà dal Fanuzzi

Redazione

Brindisi, ecco Falbo, addio a Nicolao

Redazione

NBB, un altro rinforzo per Vitucci, ecco Marcquise Reed

Redazione

Taranto: martedì la ricapitalizzazione, occorrono 900.000 €

Redazione