Sport

BASKET A 2: è il giorno di Nardò-Cantù

Russ Smith in Urania Milano - HDL Nardò

LECCE – È il giorno della sfida Nardò – Cantù, valida per la terza giornata della fase a orologio del campionato di A2 di basket.

Si gioca alle 18 a Lecce al Pala San Giuseppe.

La squadra lombarda, seconda forza del Girone Verde, arriva nel Salento corredata da 18 vittorie in 24 partite e si presenta con campioni del calibro di Baldi Rossi, Solomon Young e Riccardo Moraschini.

HDL Nardò dopo le due vittorie, in casa con il Latina e in trasferta a Milano, cerca continuità e conferme contro una corazzata che la scorsa stagione ha rappresentato il punto massimo della storia del basket neretino nei playoff, nei quarti di finale, quando i lombardi vinsero per 3 a 1.

Arbitrano Mattia Eugenio Martellosio di Milano, Umberto Tallon di Bologna e Andrea Cassinadri di Bibbiano.

Articoli correlati

HDL Nardò, 10 gare per scrivere la storia

Massimiliano Cassone

Taranto, Papagni: “Non mi fido del Manfredonia”

Redazione

Cessione Lecce: incontro–scontro a Piazza Giallorossa

Redazione

Ulivi, la lunga guerra della Xylella

Redazione

Corvino: “Facciamo il massimo, ma non possiamo spingerci oltre”. Trinchera: “La scelta dei giocatori è curata nei dettagli”

Redazione

Sui social il presidente del Lecce annuncia la riconferma di uno sponsor

Redazione