Cronaca

Furto nella chiesa matrice a Galatina: denunciato pluripregiudicato

GALATINA – Ad una settimana di distanza dalla denuncia di furto presentata dal parroco della Chiesa Matrice S. Pietro e Paolo di Galatina, Don Lucio Greco, arriva la risposta della Polizia di Stato.

Il sacerdote si era accorto che durante la celebrazione della Santa Messa, era stato aperto il Tabernacolo, ed era stato rubato un contenitore delle ostie in ottone con coperchio, una teca antica in argento e una lunetta anch’essa in argento.

Dalle immagini di video-sorveglianza è stato constatato che poco prima aveva fatto ingresso in Chiesa un uomo conosciuto qualche giorno prima quando lo stesso aveva inoltrato una richiesta di aiuto. L’uomo diceva di chiamarsi Alì e di abitare nella vicina frazione di Noha.

Gli agenti lo hanno raggiunto in casa dove l’uomo ha confessato di essersi impossessato di un oggetto sacro e di averlo in casa . Per l’uomo è scattata la denuncia.

Articoli correlati

Serra di marijuana nella casa al mare, in manette giovane di Trepuzzi

Redazione

Due auto in fiamme: vigili del fuoco al lavoro

Redazione

Griglia si stacca da climatizzatore e finisce su un passeggino

Redazione

Inseguimento in città, centauro abbandona carico di marijuana

Redazione

Cannole: a fuoco auto di un 40enne del posto, è mistero

Redazione

Rapinavano automobilisti minacciandoli con mazze ferrate: tre arresti

Redazione