Sport

Segna Artistico, Forte para tutto. La Virtus Francavilla batte il Messina

La Virtus Francavilla si rimette in carreggiata e vince ancora. Con il Messina, alla Nuovarreda Arena, termina per 1 a 0 alla fine di una gara in cui le due squadre dominano un tempo per una. A fare la differenza è il gol di Artistico e le grandi parate del portiere Forte che mette in cassaforte i tre punti. Accade di tutto in questa quinto turno del Girone C della Serie C.

Mister Villa schiera Forte; Accardi, De Marino, Monteagudo; Di Marco, Izzillo, Fornito, Biondi; Macca, Giovinco; Artistico; è un 3-4-2-1.

Il modulo del Messina è il 4-3-3, Modica schiera con Fumagalli; Polito, Manetta, Pacciardi, Tropea; Firenze, Frisenna, Scafetta; Emmausso, Plescia, Ortisi.

Arbitra Edoardo Gianquinto di Parma.

I padroni di casa partono forte e potrebbero già passare al 12’ con Artistico che solo davanti al portiere si fa deviare il tiro. Ed è sempre Fumagalli cinque minuti dopo a dire di no ad Artistico che impatta bene di testa un cross di De Marino.

La gara si sblocca al minuto 21: Biondi vince un duello con Polito e la mette in mezzo per Artistico che batte Fumagalli senza problemi.

La reazione del Messina arriva alla mezzora, prima con Polito e poi con Plescia ma Forte neutralizza entrambe le conclusioni.

Nel secondo tempo il Messina inizia a macinare gioco e dopo appena 3 minuti il portiere degli imperiali respinge in angolo un tiro da fuori di Frisenna.

Al minuto 53 si spengono i riflettori alle spalle del portiere del Messina e la gara è stata sospesa.

Passano più di 30 minuti prima che si riprenda a giocare.

E subito il Messina ci prova con Frisenna ma Forte salva la Virtus Francavilla e poi si ripete su Cavallo al minuto 56.

Il Messina continua ad attaccare e al 64’ Emmausso si vede respingere di piede il suo tiro da Forte. I padroni di casa soffrono la veemenza dei peloritani.

Al 68’ annullato un gol al Messina, siglato da Cavallo.

I peloritani si riversano completamente avanti ma non riescono a trovare il gol del pareggio, il portiere degli imperiali, Forte, è il migliore in campo.

I padroni di casa soffrono ma riescono a portare a casa i tre punti al termine di una partita infinita.

Articoli correlati

Patierno è dell’Avellino: “Grazie Francavilla”, il suo saluto social

Redazione

Hjulmand: esito esami strumentali

Redazione

Taranto, primo in una classifica in cui vorrebbe essere ultimo

Redazione

La Virtus Francavilla non si ferma: 4-1 al Potenza. Ed è seconda

Redazione

Lecce Club “Peppino Palaia”: inaugurazione di lusso con “Zonno Cacudi Show”

Redazione

Baroni: “Non è stato il miglior Lecce”

Redazione