Cronaca

Due incidenti sulle strade ioniche: 4 feriti, nessuno è grave

CASTELLANETA E MASSAFRA – Due incidenti ma fortunatamente non si contano vittime né feriti gravi. Un vero e proprio miracolo sia nella nottata che nella prima mattinata odierna. I due sinistri, a Castellaneta Marina e a Massafra, potevano avere conseguenze ben più gravi ma alla fine il bilancio è di 4 feriti. Attorno alla mezzanotte sulla strada statale 7 in contrada Specchia tra Castellaneta e Castellaneta Marina un violento impatto frontale tra due vetture. Delle persone che viaggiavano in entrambe le auto, fortunatamente solo due passeggeri sono rimasti feriti, di cui uno in maniera lieve. I malcapitati sono stati soccorsi e trasportati all’ospedale San Pio di Castellaneta. Sul posto per i rilievi e per stabilire la dinamica i Carabinieri della compagnia di Castellaneta e i sanitari del 118. A distanza di poche ore, un nuovo incidente sulla strada statale 7 questa volta tra Massafra e Mottola, prima dell’imbocco dell’autostrada A14.  Tre i veicoli coinvolti, due i feriti non gravi trasportati in ospedale e l’intervento di tre autombulanze del 118. Traffico interrotto e deviato in entrambi i sensi di marcia, sia in direzione Taranto che in direzione Bari, sulla strada statale 106 ionica.

Articoli correlati

Vasto incendio a Spiaggiabella. Le fiamme lambiscono alcune abitazioni

Antonio Greco

Associazione mafiosa, 4 arresti dopo il ricorso della Dda di Lecce

Redazione

La Guardia Costiera di Brindisi salva sei diportisti

Andrea Contaldi

In quattro restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Paolo Franza

Distretto sanitario neretino senza medici e infermieri: “allarme inascoltato da anni”

Redazione

Gallipoli, una maxi rissa tra giovani culmina in accoltellamento: feriti due ventenni

Redazione