Sport

Taranto, ecco il Pescara, Capuano convoca i tifosi

Il Taranto ospita il Pescara di Zeman che arriva allo Iacovone sulle ali dell’entusiasmo dell’ultima entusiasmante vittoria per 4 a 1 sulla Virtus Francavilla e di un terzo posto che le permette di sognare qualcosa di più grande.

Ai rossoblù servono punti per la salvezza. E mister Ezio Capuano nella conferenza della vigilia ha fatto un appello ai tifosi:

“Noi siamo lì, siamo sul rasoio, dobbiamo soffrire fino alla Fine, abbiamo un vantaggio discreto, abbiamo due scontri diretti e può succedere di tutto. Al popolo tarantino dico dateci una mano, lo abbiamo meritato per tutto il campionato, l’hanno meritato i ragazzi perché con tutti i limiti che si possono avere l’hanno sempre meritato lottando su ogni campo dando il meglio”.

Fischio d’inizio alle ore 14.30, arbitra Alberto Ruben Arena di Torre del Greco.

Mancano tre giornate alla fine della stagione regolare, dopo la sfida odierna con i delfini, il Taranto farà visita al Monterosi e poi chiuderà in casa con il Messina e la differenza oltre alla rabbia agonista della squadra la potrebbe fare veramente il pubblico che potrebbe diventare il dodicesimo uomo in campo.

Articoli correlati

Nuoto, per la Pilato nuovo record italiano

Tonio De Giorgi

Lecce, continuità e ambizioni

Massimiliano Cassone

Taranto, mercato: attaccante tra le priorità di Capuano

Francesco Friuli

New Basket Brindisi, addio con Eric Lombardi

Massimiliano Cassone

Campagna abbonamenti Lecce, Liguori: “Tariffe uguali allo scorso anno”

Tonio De Giorgi

Basket A2, Brindisi e Nardò si preparano alla prossima stagione

Massimiliano Cassone