Cronaca

Carcere di Taranto: detenuta trasferita da Lecce aggredisce poliziotta e tenta il suicidio

LECCE/TARANTO – La donna è stata trasferita da poco dal carcere di Lecce a quello di Taranto. Ed è qui che avrebbe prima aggredito una agente della Polizia penitenziaria e poi tentato il suicidio.

Il racconto, con l’ennesima denuncia, arriva dal SAPPE, sindacato di Polizia Penitenziaria:

“Ancora un week  end di violenza  ai danni di poliziotti penitenziari che sono stati poi costretti alle cure del pronto soccorso -scrive il segretario nazionale Pilagatti- Il primo avvenuto  presso il reparto femminile, dove  una detenuta con problemi psichiatrici  da poco trasferita  dal carcere di Lecce, senza alcun motivo ha aggredito una poliziotta,  e dopo un po’ ha posto in essere un tentativo di suicidio , fortunatamente sventato  grazie al personale in servizio.

Sempre nella stessa giornata un  giovane detenuto di origini siciliane, da poco giunto dal carcere di Melfi e  sottoposto a vigilanza particolare poiché resosi responsabile di numerosi episodi di violenza, attirava l’attenzione del poliziotto di servizio colpendolo con un pugno.

A questo punto il SAPPE si chiede cosa debba ancora accadere nel penitenziario del capoluogo Ionico prima che i vertici dell’amministrazione penitenziaria intervengano”.

La stessa domanda che i sindacati si pongono per il carcere leccese, sovraffollato, di Borgo San Nicola.

“Una situazione -continua il segretario nazionale- vissuta molto male anche dai tantissimi detenuti  che vorrebbero scontare la pena in santa pace, ma che non possono poiché sottomessi alla violenza e prepotenza di una folta  frangia di persone che hanno capito quanto sia debole in questo momento  l’argine posto dai  pochi  poliziotti a difesa dei diritti degli altri detenuti e della legalità”.

 

Articoli correlati

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione