AttualitàEventi

Le Tavole di San Giuseppe, torna la tradizione con un auspicio: il riconoscimento Unesco

SALENTO- Il Club per l’UNESCO di Giurdignano, in collaborazione con gli Istituti Scolastici Superiori del territorio, ha organizzato un incontro dal titolo “La dieta mediterranea nella Tavola di San Giuseppe”, con gli interventi della dietologa Federica Cezza, del Preside dell’Istituto Alberghiero di Santa Cesarea Paolo Aprile e del Preside dell’Istituto La Noce di Maglie Giovanni Casarano.

I piatti devozionali di S. Giuseppe sono infatti uguali a quelli della Dieta Mediterranea: sono umili e ricchi  di verdura, legumi e cereali, per un’alimentazione proteica ed equilibrata. Immancabile anche  il pesce e le grosse forme di pane benedette.

E proprio nella sala  convegni  del Palazzo Baronale  è stata allestita la Tradizionale tavola i cui significati simbolici, storici e di pura devozione al Santo sono stati illustrati da Ada Accoto, autrice del libro “Le tavole di San Giuseppe. Storie di vita e di fede” .

Questa, del resto, non è solo una tradizione,  ma  è anche una forte devozione che si trasmette di generazione in generazione, in onore di un Santo, amato dalla cittadinanza, dispensatore di grazie, guarigioni e miracoli, ammirate da migliaia di persone giunte da tutto il Salento e non solo.

Da qui questo desiderio ancora più forte, così come annunciato dal  Presidente del Club Roberto Muci: ossia la volontà intraprendere il percorso per il riconoscimento della Tavola di San Giuseppe come Patrimonio immateriale dell’UNESCO.

 

Articoli correlati

Si è spento l’avvocato Roberto Marra. Il cordoglio di Telerama alla famiglia

Redazione

Voragine nel soffitto e crepe sul balcone, Arca Sud non risponde

Mario Vecchio

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

Barbara Magnani

Villaggio Marugi, condomini senza luce per 8 ore: disagi e diffide

Redazione

Formazione e tirocini internazionali, protocollo tra Its e rete degli ostelli

Barbara Magnani

Ballottaggio: ecco come si vota

Elisabetta Paladini