Sport

Gioiella Prisma, è scoppiata la passione, con la capolista PalaMazzola sold out

TARANTO – Quello che sta accadendo a Taranto in vista della sfida tra Gioiella Prisma Taranto e Sir Safety Susa Perugia è qualcosa di eccezionale che rispecchia la passione dei taranti per la pallavolo e per le proprie radici che sprofondano nei colori rossoblù, quelli della città, di sport in sport e in ogni azione quotidiana.

Tutti i campionati tarantini di tutti gli sport si sono uniti chiamando a raccolta i tifosi, a loro si sono aggiunti tutti gli atleti della Prisma ad iniziare da coach Vincenzo Di Pinto e la città sta rispondendo presente.

Per l’occasione il club del Presidente Bongiovanni ha riproposto l’agevolazione del biglietto unico a 7 euro, dando la possibilità ai tifosi di accedere ad un match contro una vera e propria corazzata che gioca una pallavolo stellare, e unirsi agli atleti in un ambiente magico per spingerli, perché no, alla vittoria. Al PalaMazzola nella gara con i campioni del mondo ci sarà certamente il sold out. La passione è esplosa. Sono attesi 3mila spettatori.

Alla Gioiella Prisma servirà l’impresa; sarà un esame difficilissimo ma bisogna provarci fino all’ultima giocata perché fare punti è importantissimo, anche solo uno per guardarsi poi alle spalle.

Se fino a una settimana fa ipotizzare una vittoria contro la Sir poteva essere quasi un paradosso, oggi non è più cosi: i perugini hanno infatti perso sabato scorso la semifinale di Coppa Italia contro Piacenza, dopo aver vinto la stagione con un mese di anticipo, conquistando 33 vittorie, 99 set vinti, 59 punti su 60 in Superlega.

All’andata al PalaBarton lo scorso dicembre la Sir Safety Susa vinse in quattro set ma i rossoblù se la giocarono punto a punto contro la capolista. Adesso c’è solo una cosa da fare, lottare fino all’ultimo punto per sognare la permanenza nella Superlega, massimo campionato di volley nazionale. Arbitri della partita saranno Umberto Zanussi e Antonella Verrascina.

Appuntamento domani alle 18 e quel che accadrà lo scopriremo.

Articoli correlati

Brindisi, solidità societaria e idee per il futuro

Redazione

Lecce, per la Coppa D’Africa convocati Banda e Touba. Pre convocato Rafia

Redazione

Il Martina deve mettersi al sicuro

Redazione

Tris d’assi e il Lecce porta a casa tre punti d’oro

Redazione

Coppa Italia, Ternana-Lecce: la probabile formazione in campo

Redazione

Lecce-Roma: le probabili scelte di Liverani e Fonseca. Via del Mare sold out

Redazione