Sport

Divieto di trasferta, si muove il club giallorosso

LECCE – Il divieto di trasferta a Milano per i tifosi residenti a Lecce e provincia non ha lasciato ovviamente indifferente il club giallorosso che pochi minuti fa ha diffuso un comunicato stampa.

“L’U.S. Lecce esprime il proprio rammarico per il provvedimento assunto
dal Prefetto di Milano, che ha determinato il divieto di vendita dei tagliandi per la gara Inter – Lecce  ai residenti di Lecce e provincia.

La società giallorossa, al fine di tutelare i propri tifosi, compresi coloro i quali hanno da tempo provveduto ad organizzare la “trasferta” sopportandone i relativi costi (i 4.361 posti del settore ospiti
risultano tutti venduti da svariati giorni), si è attivata nei limiti consentiti dalla normativa vigente, interpellando Istituzioni e Autorità competenti.

Tanto al fine di poter individuare delle misure idonee che possano contemperare le finalità di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e, al tempo stesso, il legittimo affidamento di chi da svariate
settimane è stato messo nella possibilità di acquistare i titoli di accesso e pianificare la trasferta.

Articoli correlati

Sticchi Damiani: “Ok la B a 19. La battaglia degli ultrà è in buona fede”

Redazione

Agamenone e Trono orgoglio del CT Lecce

Redazione

Tennis – Maglie ospita le semifinali della Reina Soisbault Cup: le azzurre alla conquista della finalissima in Francia

Redazione

Piazza Giallorossa speciale promozione: festa in studio con i protagonisti

Redazione

Empoli – Lecce arbitra Fabbri di Ravenna

Redazione

Venuti, Baroni e Corvino: intrecci giallorossi. “Lecce, una scelta non casuale”

Redazione