Sport

HDL Nardò, Coach Di Carlo: “Grazie ai miei ragazzi. Pubblico Straordinario”

NARDÒ – Senza Borra e Ceron infortunati, contro una squadra solida come Chiusi, la HDL Nardò ha vinto la gara gettando il cuore oltre ogni ostacolo. La sfida è terminata 95-90 dopo il primo supplementare, al termine dell’ultimo quarto il risultato era inchiodato sul 78 a 78. È iniziato, così, nel migliore dei modi, il campionato di A2 di basket, dell’Andrea Pasca Nardò con un risultato esaltante, ne ha parlato al termine coach Gennaro Di Carlo:

“Devo ringraziare i ragazzi perché sono stati oggettivamente fantastici e straordinari, sono andati oltre ogni limite; la gara di oggi è figlia di una pre season con tanti problemi, abbiamo giocato senza Ceron e Borra, abbiamo avuto problemi con La Torre, Baldasso ha giocato infortunato, ma la squadra non ha mollato. Abbiamo giocato con tre ragazzi in mezzo al campo, abbiamo vinto, dunque posso solo dire grazie e poi hanno trasmesso energia al nostro pubblico che ci ha spinto nei momenti più difficili. Questi ragazzi hanno dato anima e corpo per vincere una partita fondamentale, ci tenevamo a vincere, sono stati veramente bravi, godiamoci questo momento che arriva dopo tante difficoltà, ci siamo regalati una bella serata ce la godiamo e da martedì pensiamo alla prossima. Complimenti ai ragazzi e al nostro straordinario pubblico”.

Articoli correlati

Brindisi mostra i muscoli ed espugna il Pala Rubini di Trieste

Redazione

Casarano: Oliva è il nuovo allenatore

Redazione

Lecce-Miccoli: trattativa spinosa

Redazione

Ceccaroni e Romagnoli in coro: “Dare il massimo per il Lecce”

Redazione

A testa bassa verso la sfida verità col Benevento

Redazione

Il Coni rinvia la decisione sulla B a martedì

Redazione