Sport

V. Francavilla: Perez fresco di rinnovo scalpita. Con la Turris arbitra Bonacina

Esperienza al servizio del gruppo, spirito di sacrificio come esempio per i giovani, ecco Leonardo Perez che ha firmato un nuovo contratto con la Virtus Francavilla fino al 2024.

L’attaccante di Mesagne che compirà 33 anni il 27 settembre, è un classe ‘89, ha collezionato finora 65 presenze spalmate tra tutte le competizioni e 18 gol con la maglia della Virtus Francavilla.

Mentre nello scorso torneo è sceso in campo 24 volte segnando 4 gol tutti alla Nuovarredo Arena contro Monterosi, Juve Stabia, Messina e Foggia. In carriera vanta 388 presenze tra i professionisti con 65 gol di cui 90 e 10 gol in serie B.

Proprio Perez, sulle ali dell’entusiasmo di questa fiducia ricevuta, di questo nuovo contratto, potrebbe sostituire lo squalificato Patierno, giocando accanto a Maiorino, nella prima gara di campionato al “Liguori” di Torre del Greco con la Turris di Padalino, subentrato a Scanzi.

Il ballottaggio è appunto tra Perez e Ekuban che ha sempre risposto presente ogni volta in cui è stato chiamato in causa. Qualche dubbio quindi per mister Antonio Calabro che ha ancora qualche allenamento a disposizione per sciogliere ogni dubbio.

Infine sono stati designati gli arbitri della prima giornata e Turris – Virtus Francavilla sarà diretta da Kevin Bonacina della sezione di Bergamo che sarà assistito da Emanuele De Angelis della sezione di Roma 2 e da Simone Piazzini della sezione di Prato, mentre il quarto ufficiale sarà Mattia Ubaldi della sezione di Roma 1

Articoli correlati

Padalino: “sconfitta difficile da digerire”

Redazione

Lecce, Bosko ha firmato: un nuovo rinforzo per Coppitelli

Redazione

Stop all’Europeo e ripresa campionati il 2 maggio questa è l’idea

Redazione

Il Lecce tenta il botto: prova il colpo Falletti

Redazione

Trocini: “Il Potenza fa della compattezza la sua arma migliore”

Redazione

Happy Casa Brindisi pronta all’esordio in casa: prima Napoli e poi Kiev

Redazione