Sport

Brindisi domenica fa visita a Napoli: obiettivo playoff

BRINDISI – Dopo la convincente vittoria con Vanoli Cremona Happy Casa Brindisi si prepara alla trasferta in terra campana con la Gevi Napoli.

I ragazzi di coach Vitucci arrivano al PalaBarbuto presi per mano dall’ottimo Harrison che con i suoi 20 punti nella gara con Cremona e con l’atteggiamento orgoglioso del leader ha dimostrato di poter essere il punto esclamativo sull’importante finale di stagione.

La società partenopea per l’arrivo di Brindisi ha attuato una politica di prezzi molto popolari per richiamare un gran numero di sostenitori mentre ai possessori dell’abbonamento un biglietto omaggio dello stesso settore. La Tribuna centrale costa 15 euro la Laterale 10 euro mentre la Curva e Gradinata 5 euro.

Napoli cerca punti preziosi in chiave salvezza, poiché staziona al terzultimo posto con 16 punti, 4 in più rispetto al fanalino di coda Cremona e 2 in più di Fortitudo Bologna che è penultima.

Brindisi invece ha un solo obiettivo, i playoff, e per raggiungerlo bisogna vincere: i salentini sono sesti a 22 punti frutto di 11 vittorie e dunque di 11 sconfitte.

Brindisi fino alla fine della regular season giocherà tre delle restanti gare in casa e dunque la società   del presidente Marino, per incentivare la massima capienza del PalaPentassuglia per le gare con Varese del 3 aprile, Trieste del 24 aprile e Tortona dell’otto maggio, ha messo in vendita dei miniabbonamenti a partire da 38 euro, in vendita fino al 28 marzo, per vivere tutti insieme un finale di stagione avvincente. I tifosi, dunque, al centro dell’ultima cavalcata, la passione oltre ogni ostacolo. La stella del sud è pronta a brillare.

Un passo alla volta però con la consapevolezza di poter centrare l’obiettivo playoff: il primo passo si chiama Napoli, palla a due domenica 27 marzo alle ore 17:00 sui legni del PalaBabuto.

 

M.C.

Articoli correlati

Lecce, copertura stadio: la settimana prossima sarà presentato il secondo business plan

Redazione

Giochi del Mediterraneo: la prossima settimana in esame il secondo business plan

Redazione

Gotti, sindaco mancato: ha convinto il Lecce e i leccesi

Tonio De Giorgi

Taranto, Capuano – Giove: passi avanti per la continuità

Francesco Friuli

Volley/B, Green Volley tra conferme e nuovi arrivi

Massimiliano Cassone

Virtus Francavilla, dopo il diesse, spazio al mister e al bomber

Massimiliano Cassone