Sport

Il Catania spezza la serie del Francavilla: 1-0 al “Massimino”

CATANIA – Si spezza dopo otto risultati utili consecutivi la serie positiva della Virtus Francavilla. Nella 28esima giornata del campionato di Serie C, i brindisini incappano in una sconfitta di misura: a decidere il match il gol di Biondi al 56esimo minuto.

Orfano degli squalificati Idda e Mastropietro, mister Taurino sceglie Gianfreda tra i titolari che completa il reparto difensivo assieme a Miceli e Delvino, mentre il tandem offensivo è composto da Patierno e Maiorino. Meno di dieci minuti e la Virtus va vicino al vantaggio: sfondamento di Prezioso dal settore sinistro, vede in area Techtchoua che a colpo sicuro si vede deviato il tentativo di battere a rete. Poco dopo episodio da consegnare alla moviola con il Francavilla che reclama un calcio da rigore non concesso dall’arbitro Kumara di Verona. Al 26′ Catania pericoloso:  cross da sinistra per Simonetti che impatta bene con la testa, ma non inquadra la porta. Nel finale di prima frazione sono i siciliani a comandare gioco e ritmi: al 34esimo Pierno e Nobile non si intendono e rischiano grosso, ma il portiere biancazzurro salva il risultato.

Il secondo tempo comincia sulla stessa falsa riga del primo, con il Catania aggressivo. Il pressing dei biancazzurri viene premiato al 55′ quando Biondi fa saltare il banco. La reazione del Francavilla sta solo in un tiro debole di Tcetchoua che si impenna fuori. Nel finale sono sterile le le offensive del Francavilla che dopo quattro minuti di recupero deve arrendersi.

Termina così la serie positiva della Virtus che resta al terzo posto a 4 punti dal Catanzaro. Alle sue spalle in agguato il Palermo. I brindisini torneranno in campo già martedì nel nuovo turno infrasettimanale nel derby casalingo contro la Fidelis Andria.

TABELLINO

Catania: Sala, Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto, Rosaia, Cataldi (28’st Provenzano), Simonetti (1’st Russini), Biondi (38’st Russotto), Moro (28’st Sipos), Greco (42’st Izco). A disp: Stancampiano, Ercolani, Claiton, Ropolo, Zanchi, Bianco, Piccolo. All. Baldini

Virtus Francavilla Calcio: Nobile, Ingrosso, Miceli, Maiorino (8’st Tulissi – 32’st Carella), Patierno (23’st Ventola), Gianfreda, Delvino, Pierno, Prezioso (23’st Franco), Tchetchoua, Toscano. A disp: Milli, Cassano, Feltrin, Caporale. All. Taurino

Arbitro: Sajmir Kumara di Verona (Riccardo Pintaudi di Pesaro-Tiziana Trasciatti di Foligno-Dario Di Francesco di Ostia Lido)

Reti: 11’st Biondi (CA)

Ammoniti: Simonetti, Lorenzini, Pinto (CA) Toscano, Prezioso, Delvino (VF)

Recupero: 0’pt, 4’st

Articoli correlati

Il Brindisi perde Marsili ma non esclude nuovi arrivi

Redazione

Partite movimentate, violenze in campo a colpi di cric e ombrello

Redazione

Serie B: la storia infinita, ennesima puntata, il Tar del Lazio ha accolto il ricorso della Ternana

Redazione

Brindisi, riscatto subito

Redazione

Il Lecce soffre, ma gode con Giaco

Redazione

Lecce, ecco il club commercialisti giallorossi

Redazione