Attualità

Da domani “La Gazzetta del Mezzogiorno” torna in edicola e on line

PUGLIA – Il suono delle rotative della Gazzetta del Mezzogiorno è il suono della pluralità dell’informazione, è il suono di una voce storica e autorevole che torna al servizio dei lettori. È il suono di centinaia di persone che tornano, finalmente al lavoro.

Il giornale sarà di nuovo in edicola e on line da sabato 19 febbraio.

“La Gazzetta e il Mezzogiorno, di nuovo insieme”, come recita da giorni lo slogan che annuncia l’atteso ritorno del quotidiano che racconta la Puglia e la Basilicata.

È dal primo agosto che questi territori sono orfani di Gazzetta, da quando l’allora gestore Ledi Srl, in piena procedura fallimentare, non rinnovò il contratto. Finalmente, poi, ha preso le redini la newco “Edime” dando il via alla ripartenza.

Il direttore è Oscar Iarussi; la redazione del Salento -un’unica edizione per Lecce e Brindisi- ha come caposervizio Gianfranco Lattante; quella di Taranto, Maristella Massari e, come caporedattore centrale, Mimmo Mazza.

Bentornata, Gazzetta del Mezzogiorno!

Articoli correlati

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa

Centrodestra: “Emiliano chiama alle armi i primari della Asl pro Salvemini”

Sergio Costa

A Brindisi premiati gli studenti con il premio “Honestas”

Andrea Contaldi

Incentivi e opportunità per le imprese, continuano i convegni informativi di Federaziende

Barbara Magnani

Arpal e Progetto Policoro a sostegno delle fasce più deboli

Andrea Contaldi

Parco Galateo, ieri e oggi: prato secco e paletti d’illuminazione divelti

Elisabetta Paladini