AttualitàEvidenza

Omicron arriva in Puglia: isolati i primi due casi

PUGLIA- Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, comunica che sono stati individuati i primi due casi di variante ‘Omicron’ in Puglia. L’identificazione è avvenuta presso il laboratorio di Epidemiologia molecolare e Sanità Pubblica del Policlinico di Bari. Si tratta di due donne della provincia barese, entrambe con una stessa storia di viaggio all’estero nei giorni precedenti la diagnosi.

“Il sospetto è nato nel corso dello screening routinario sui tamponi provenienti dal territorio e la conferma – spiega la prof.ssa Maria Chironna- è avvenuta dopo il sequenziamento effettuato dall’equipe del laboratorio che ha lavorato senza sosta per arrivare presto all’accertamento”.

Ora sono in corso indagini più approfondite per comprendere meglio l’origine dei contagi. Le due donne sono in isolamento e stanno bene. Nel frattempo tutti i contatti stretti sono in quarantena e nei prossimi giorni saranno sottoposti ai controlli nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Accoglienza braccianti, Boncuri apre tra più di un mese

Redazione

In tre ubriachi violano norme anticovid e inveiscono contro i Carabinieri

Redazione

Gestione rifiuti in agricoltura: siglato il primo accordo di programma regionale

Redazione

Capone: “Istituiremo la Rete pugliese delle donne elette”

Redazione

Scuole di danza in rivolta: “Chiusi da ottobre, urge soluzione”

Redazione

Monteco a “ecomondo”, in fiera per l’ecosostenibilità

Redazione