Cronaca

Porta a spasso il cane e viene rapinata. Paura per una 83enne

PARABITA – Vittima di una rapina in casa, alle 4 del mattino. Aveva appena aperto la porta per portare fuori il suo cane la donna di 83 anni che in pochi secondi si è vista piombare in casa un uomo che l’ha aggredita per portarle via del denaro. L’episodio a Parabita, in un’abitazione del centro.

 L’anziana è stata colta di sorpresa e dopo essere stata strattonata è caduta per terra ferendosi.

 Il rapinatore invece ha arraffato un portafoglio poggiato su un tavolo ed è scappato. Dentro c’erano circa 250 euro.

A quell’ora tutti dormivano e la signora ci ha messo un po’ di tempo prima di riuscire a chiedere aiuto. Il bandito ha avuto il tempo così di dileguarsi per le stradine del paese.

Tanta paura per la vittima che fortunatamente nella caduta ha riportato solo qualche escoriazione. I carabinieri stanno dando la caccia all’uomo.

Articoli correlati

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione

Notte di fuoco a Matino: incendiata una Fiat Bravo di un 47enne

Redazione

Violenza sessuale di gruppo, medico e viceprocuratore ai domiciliari

Redazione

Dai vigili del fuoco l’allarme al Prefetto: “mancano mezzi e personale”

Redazione