Cronaca

Minaccia il padre con una cesoia e delle pietre, arrestato

RACALE – Richieste continue di denaro, minacce e violenze contro il padre, sino all’ultimo episodio che è costato l’arresto in flagranza ad un uomo di Racale.

L’accusa è di maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata. In mattinata, dopo averlo minacciato con una cesoia per avere del denaro, è salito sul tetto  di casa e ha cominciato a  scagliare delle contro l’auto del padre che era parcheggiata sotto minacciando di lanciarsi nel vuoto.

I carabinieri, intervenuti sul posto, lo hanno immobilizzato e portato in carcere.

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione