AttualitàEvidenza

Maturità 2021 al via: nuove regole, solite ansie

LECCE – Maturità 2021, al via l’esame per circa 17 mila studenti di Lecce, Brindisi e Taranto. Nuove regole : mxi orale da 60 minuti, niente scritti per il secondo anno consecutivo, ma con la tensione di sempre.

Stesse ansie, stesse notti insonni,  per questa maturità 2021 cambia tutto causa pandemia, ma restano l’agitazione e le paure di sempre . Per il secondo anno consecutivo niente prove scritte. In Puglia sono 38.297 gli studenti interni impegnati nella prova da oggi fino alla prima settimana di luglio ; 1197 privastisi; 980 commissioni e 2029 classi. Nel leccese sono 7686, nel tarantino 5648, e nel brindisino 3631.

La notte prima degli esami è trascorsa con le stesse ansie ed inquietudini, ma a ricordarci che qualcosa è cambiato rispetto alle altre prove è l’assenza di affollamenti davanti agli istituti. Arrivo rigorosamente scaglionato per orari, poi 60 minuti circa di prova a testa in un aula a distanza davanti alla commissione. Un maxi orale che perte dalla discussione di un elaborato.

Gli psicologi pugliesi sullo stress da maturità: “Forniamo ai ragazzi le chiavi per sentirsi capaci di affrontare la vita da adulti”.  L’ansia della prova, del contagio e dell’esito sono tutte condizioni che incidono sugli aspetti psicofisici per gli studenti che si apprestano alla maturità, intesa non solo come prova d’esame ma come tappa di un percorso di vita. Il consiglio oltre che per i ragazzi protagonisti degli esami di maturità 2021, è anche per insegnanti, genitori e colleghi psicologi: “Aiutate i ragazzi. Dopo due anni in cui hanno perso il contatto con la loro routine e quasi azzerato la socialità, è bene aiutarli a scrollarsi di dosso timori e frustrazioni e a saper orientarsi fiduciosamente alla costruzione del proprio futuro”.

Articoli correlati

Tartaruga gravemente ferita. ora è nelle mani degli esperti del centro di Calimera

Redazione

Attivato il servizio di assistenza sanitaria estiva nelle Marine Leccesi

Redazione

Calimera onora il suo eroe Antonio Montinaro

Redazione

Punti nascita, cambiano le regole: un anno per adeguarsi

Redazione

Torna in carcere donna di Galatina già agli arresti domiciliari per truffe ad anziani soli

Redazione

Gli ex Bat bacchettano la Regione. Leo: “su ipotesi assorbimento da Tap non alimento false speranze”

Redazione