Cronaca

Incendio nell’hotel in disuso, ustionato gravemente un clochard

TARANTO- E’ stato sorpreso nel sonno dall’incendio che qualcuno, secondo le prime indagini, ha appiccato volontariamente. Ora è in gravi condizioni, con ustioni su tutto il corpo un clochard originario del Mali ricoverato nel reparto grandi ustionai di Brindisi in prognosi riservata.

 

Il rogo si è sviluppato nella notte nell’ex hotel Palace, nel centro di Taranto, struttura ormai in disuso all’interno della quale il senza tetto aveva trovato rifugio e dove aveva allestito un giaciglio nel seminterrato.

Alcuni residenti nella zona hanno notato del fumo uscire dalla struttura ed hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che insieme ai carabinieri sono riusciti ad aprire la porta del seminterrato e tirare fuori l’uomo salvandogli la vita. L’incendio è stato poi spento ed ora sono in corso le indagini per capire cosa sia accaduto. E’ molto probabile che sia di natura dolosa.

 

 

Articoli correlati

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

Sergio Costa

Gallipoli, a fuoco la collina di San Mauro. Paura anche in spiaggia

Mario Vecchio

Furti nei bar, in casa e per strada: arrestato ladro seriale

Redazione

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione