Attualità

Pass disabili, la Polizia Municipale contro i “furbetti”

SAN CATALDO- Esporre il pass disabili al momento del parcheggio sulle strisce blu significa non pagare. Chi ha a bordo un disabile deve avere il diritto di parcheggiare agevolmente se gli stalli dedicati sono tutti occupati, come può accadere ad esempio in una giornata di luglio davanti al mare e precisamente nella zona di San Cataldo ricadente nel comune di Vernole. Qui, davanti agli stabilimenti balneari i parcheggi sono a pagamento, e tante volte, così come rilevato dalla locale Polizia Municipale, ci sono decine e decine di automobili che espongono il pass disabili. Ma i disabili ci saranno veramente?

I controlli ci sono stati e la Polizia municipale di Vernole parla a ragion veduta. Una cattiva prassi molto diffusa ma che è illegale. Per questo dice il comandante antonio palano, intensificheremo i controlli. C’è da sottolineare che nella parte di San Cataldo che ricade nel comune di Lecce i parcheggi però sono gratuiti e questo garantisce ai cittadini di stare al mare in tutta libertà senza preoccuparsi di pagare. Cosa che, il comune di Vernole invece non fa sistemando le strisce blu. Questione che continua a scatenare tante critiche.

Di positivo c’è però che lo stesso Comune, primo in provincia di Lecce, su volontà del sindaco e del Comandante della Municipale, ha investito per l’installazione, lungo la litoranea e sulla provinciale per Lecce dei semafori con il countdown, adeguandosi alle norme del codice della strada. Si tratta del conto alla rovescia elettronico che permette all’automobilista fermo ad un semaforo dotato di fotocamere, di conoscere quanto tempo manca allo scatto del rosso, del giallo e del verde e quindi di non sbagliare.

Articoli correlati

Villa comunale insicura, polizia locale e questura in campo

Redazione

I Black Soul Trio conquistano il banco di “Amici”

Redazione

Emergenza caldo: frutta, verdura ed acqua a domicilio per gli anziani

Redazione

Taranto Pride. Un corteo per le libertà e i diritti di tutti

Redazione

Bollettino covid: 209 nuovi casi in Puglia, 63 nel leccese

Redazione

Puglia aperta: da oggi, libera circolazione con autosegnalazione

Redazione