Cronaca

Scarpe contraffatte per un valore di oltre un milione di euro: maxi sequestro nel porto di Brindisi

BRINDISI17.952 stivaletti “Dr. Martens”, risultati tutti contraffatti e destinati ad una ditta con sede nel Lazio sono stati intercettati nelle scorse ore nell’ambito dei potenziati servizi di vigilanza operati all’interno dell’area portuale di Brindisi, finalizzati al contrasto alla contraffazione ed alla tutela del made in Italy, delle regole del mercato e della sicurezza dei consumatori. I militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Brindisi, insieme a funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno sottoposto ad accurato controllo un camion autoarticolato sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, carico di calzature.Il carico illecito, introdotto nel territorio comunitario per essere venduto come prodotto originale, è stato rinvenuto all’interno del mezzo Le perizie tecniche effettuate hanno acclarato la contraffazione delle calzature rinvenute; tutti gli elementi che caratterizzavano la falsa provenienza erano rappresentati sulle scarpe, in modo tale da generare confusione ed indurre in errore i consumatori rispetto al modello originale.La merce per un valore commerciale stimato di oltre 1 milione di euro, è stata sottoposta a sequestro penale. Inoltre, i rappresentanti legali della società speditrice greca e di quella destinataria italiana, ma riconducibile ad una donna di etnia cinese, nonché l’autotrasportatore, di nazionalità greca, sono stati denunciati .

Articoli correlati

Pista Porsche, i sindacati scrivono alla Task Force regionale per avere bozza accordo

Redazione

Gestivano 3 B&B di lusso evadendo il Fisco. Individuati dalla Finanza

Mimmo Consales

Porto Cesareo, l’inferno anche sulla costa jonica

Redazione

Giovani pestati a sangue: quattro arresti

Redazione

A Trepuzzi 68enne muore a distanza di un mese dall’incidente

Redazione

Schianto in moto 3 mesi fa, Erica non ce l’ha fatta. Morì anche il suo ragazzo

Redazione