Cronaca

Picchia la madre e morde al braccio carabiniere: arrestato

CORSANO- Picchia la madre per estorcerle denaro. A finire nei guai un 37enne di Corsano. Si tratta di Giacomo Spinola, prontamente fermato dalle forze dell’ordine. Anzi, nonostante avesse le manette, l’uomo ha morso ad un braccio il carabiniere procurandogli una ferita. Terminate le formalità di rito, il 37enne è stato tradotto presso la Casa circondariale di Borgo San Nicola. La madre e il militare sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari.

Articoli correlati

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione

Trepuzzi, accoltellamento in strada: arrestato 30enne

Erica Fiore