Cronaca

Calimera, cede un pezzo di solaio nella scuola elementare

CALIMERA- L’altro giorno i calcinacci caduti giù in una sede universitaria a Lecce. Oggi, un pezzo di solaio si è staccato in una scuola di Calimera, le elementari “Sottotenente Sprò”. L’episodio non ha provocato feriti perché si è verificato poco prima dell’orario scolastico, quando gli alunni non erano ancora entrati in classe. E’ accaduto in un’aula posta al primo piano, poi svuotata. Per tutte le classi al primo piano si ipotizza ora il trasferimento nel plesso della scuola materna, almeno in attesa delle verifiche statiche.

La dirigente scolastica ha provveduto a segnalare l’accaduto all’ufficio tecnico comunale. Per le 18 è convocata riunione straordinaria con i genitori, l’amministrazione comunale e la scuola.

 

“La sicurezza prima di tutto” -scrivono gli amministratori comunali– Nella mattinata ordierna la Dirigente scolastica ha avvisato l’Amministrazione comunale del distacco di un calcinaccio del solaio del piano primo della Scuola Primaria. Il distacco ha provocato la caduta su uno degli elementi del controsoffitto. Tempestivamente l’amministrazione comunale ha dato mandato a una ditta per provvedere con urgenza alle verifiche e ai conseguenti interventi di manutenzione del solaio. Nel frattempo, la Dirigente ha disposto lo spostamento delle aule del primo piano e l’Amministrazione comunale già nel pomeriggio di oggi sta provvedendo al trasloco delle aule in modo da non interrompere le attività didattiche. L’intervento di verifica e ripristino, dopo il trasloco delle aule, avrà inizio domani”.

Articoli correlati

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione