Eventi

“Sfere sonore”, giovani musicisti tornano per incantare

ARNESANO- La sala Botte del Palazzo Marchesale di Arnesano ha accolto il concerto inaugurale della Stagione concertistica “Sfere sonore”, che riporta, nota dopo nota, i giovani nella terra d’origine. Sono talenti che si sono formati qui e che poi hanno studiato fuori. Ora, tutto quel bagaglio lo riportano qui. Per la prima serata, la direttrice artistica dell’evento, Ludovica Rana, ha incantato con il suo violoncello, insieme alla pianista Maddalena Giacopuzzi. Una stagione che si apre col grande entusiasmo garantito dal binomio musica-giovani, che promette di incantare a ogni concerto.

Articoli correlati

La festa dei Lampioni pronta ad “illuminare” Calimera

Antonio Greco

Pietro e Paolo, i santi “influencer” che uniscono la comunità galatinese

Redazione

Dal 15 al 25 luglio torna il festival “Teatro dei luoghi” con 18 diversi spettacoli

Barbara Magnani

Veglie, tre giorni di festa per S. Giovanni Battista

Redazione

Notte della Taranta, nuovo CDA: presidente Massimo Bray

Redazione

Un calice di buon vino a bordo piscina con “AperiAis”

Barbara Magnani