Cronaca

L’Osapp denuncia: detenuto con problemi psichiatrici, non riusciamo a gestirlo

LECCE- E’ stata denunciata la gestione di un detenuto con gravi problemi psichiatrici nel Penitenziario di Lecce. A segnalarlo è stato il vice segretario regionale di Osapp Ruggiero Damato, convinto del fatto che un detenuto “psichiatrico violento” non possa essere gestito dalla polizia penitenziaria. Quindi, chiede Damato, che venga messo in sicurezza psicofisica. “Dovrebbe essere allocato in un reparto di igiene mentale in quanto necessiterebbe di trattamento idoneo al suo stato essendo molto aggressivo. Si sta assistendo a un vero e proprio “scarica barile ” fra i sanitari del penitenziario -dice- e il personale competente alla gestione di soggetti con gravi problemi psichiatrici. Quello che dovrebbe essere il compito di specialisti viene sempre scaricato sulla polizia penitenziaria”.

Articoli correlati

Sequestrato immobile dal valore di 147mila euro. Denunciato imprenditore

Redazione

Nelle campagne di Tuturano, scoperto deposito di auto rubate

Redazione

Balkan Express, il volo low cost conquista Brindisi

Redazione

Esercito e Scuola insieme: firmate convenzioni per l’avvio dei tirocini formativi

Redazione

Ammanco milionario del Conte di Catenaya, due assoluzioni e una condanna

Redazione

Nuovo colpo dei ladri di sigarette: assalto al bar della stazione di servizio

Redazione