Cronaca

Turista si allontana dalla riva e rischia di annegare, salvata con la moto d’acqua

TORRE DELL’ORSO – Ha rischiato di annegare nelle acque di Torre dell’orso, particolarmente agitate in questi giorni di tramontana.

Brutta avvenuta in mattinata per una turista di 37 anni di Pordenone che si dopo essersi tuffata in mare ha raggiunto a nuoto gli scogli delle Due Sorelle  e non è più riuscita a tornare.

Ha cominciato ad annaspare e a bere acqua. Fortunatamente molte persone in quel momento a riva si sono accorte che qualcosa non andava ed hanno fatto scattare l’allarme.

É a quel punto che una moto d’acqua del comune di Melendugno si è messa in azione. L’uomo alla guida dell’acqua scooter è riuscito, nonostante le onde, a raggiungere la donna e a metterla in salvo portandola a riva sotto gli occhi terrorizzati dei suoi amici.

 

 

Articoli correlati

Schianto auto contro muro: grave il conducente

Redazione

Regala una vacanza alla figlia, ma era una truffa: ancora case fantasma a Baia Verde

Redazione

Suo figlio di 13 anni ha un tumore, lui scrive a Emiliano: chiudete l’Ilva

Redazione

Sparatoria nel campo rom Panareo, indagini a tutto campo: scatta la prima denuncia

Redazione

Il 10 aprile aprirà a Lecce il centro territoriale per l’autismo

Redazione

Ecco il “Lecce Pizza village”, Piazza Mazzini grande forno a cielo aperto

Redazione