Cronaca

Mamma investita mentre accompagnava figlio a scuola: domani l’autopsia

LECCE – Avrà luogo domani pomeriggio l’autospia sul corpo di Zaira Palumbo, la donna investita lo scorso 7 aprile mentre attraversava la strada con il figlio 11enne per accompagnarlo a scuola. La tragedia era avvenuta intorno alle 8 del mattino in viale Giovanni Paolo II, viale dello Stadio, nei pressi della chiesa S. Massimiliano Kolbe.

Dopo essere stati travolti da un’auto, erano stati soccorsi entrambe dalla donna alla guida e trasportati dal 118 presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce: lei in prognosi riservata, il bambino con ferite e contusioni. La donna è deceduta lo scorso 19 maggio.

Al termine dell’autopsia, la salma sarà restituita ai familiari.

Articoli correlati

Taranto, insulti sessisti alla 16enne che arbitra. Interviene il Ministro: “Vergogna”

Redazione

Rubano i-Phone e pc per 10 mila euro, arrestati

Redazione

Uganda, l’odissea del leccese trattenuto in aeroporto: presto potrebbe rimpatriare

Redazione

Tentano furto in un bar, ladri all’opera con fiamma ossidrica

Redazione

Gli operai ‘Palumbo’: “Stiamo morendo di burocrazia”

Redazione

Peacelink: “Si dimezzano i limiti di emissione per la diossina. L’ Ilva li dovrà rispettare”

Redazione