Eventi

A un passo dal sogno americano: Rita a New York con “Un’Altra Storia”

SAN VITO DEI NORMANNI- Dal Salento a New York per gareggiare al Festival della Musica Italiana. Lei è Rita Manelli, una giovanissima cantante di San Vito dei Normanni. L’amore per l’arte e la musica è sbocciato nel suo cuore sin dalla tenera età. Diversi i traguardi raggiunti e le soddisfazioni scolastiche, molti anche i contatti con gli artisti e gli stage di formazione.

Ma è dal 30 luglio 2015 che ha inizio la sua vera carriera con l’incisione del suo primo singolo a Milano, a cui seguono tantissime altre canzoni, tra cui “Non avere paura” dedicata a suo fratello recentemente scomparso,  e  tante altre collaborazioni, che oggi la vedono a un passo dal sogno americano: il 7 Maggio a Lecce, durante il corso avanzato di discografia “Creative Music Arts” diretto da Elisabetta Macchia e Giorgio Mongelli, Rita è stata infatti selezionata da Antonio Vandoni, direttore artistico di Radio Italia, la prima interprete italiana che avrà accesso diretto al Festival della Musica Italiana di New York che si terrà il prossimo 10 Settembre 2017. La giovane salentina gareggerà sul palco con “Un’altra storia”.

Articoli correlati

Al teatro Apollo l’Harmonium Orchestra porta in scena un tributo ai Queen

Redazione

Torna a Leverano il “Palio della Torre”

Elisabetta Paladini

Estate in sala: tra declinazioni di gentilezza, Bad boys ed astronauti

Davide Pagliaro

Dalmonte (HDL Nardò) dopo la salvezza: “Grazie ai ragazzi e ai tifosi”

Massimiliano Cassone

“Expo pasticciotto day” tra dolcezza e solidarietà

Redazione

Eccellenze salentine, oltre 200 studenti premiati all’Ecotekne

Barbara Magnani