Cronaca

Dalla fotocopiatrice del Municipio spunta un topo e si apre il “caso”

NOVOLI- E’ spuntato da dentro la fotocopiatrice e ha sollevato un vero e proprio “caso” il topo che ha mandato in subbuglio l’ufficio anagrafe del Comune di Novoli.  L’impiegata avrebbe sporto denuncia allo Spesal.

La notizia è stata diffusa dal segretario del circolo Pd di Novoli, Romolo Valzano. «È mia intenzione coinvolgere direttamente il sindaco e l’assessore competente – afferma  – affinché si faccia luce sulla vicenda con l’auspicio che a stretto giro si mettano in campo tutti gli interventi necessari a garantire, nel breve e nel lungo periodo, a dipendenti e cittadini la giusta sicurezza e il giusto diritto a lavorare in condizioni salubri».

E.Fio

Articoli correlati

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione

Droga, 31 arresti e maxi sequestro di beni da 2 milioni

Erica Fiore