Cronaca

Abusivismo: sequestrata parte di un bar a Sant’Isidoro

SANT’ISIDORO- Abusivismo a Sant’Isidoro: i militari della polizia giudiziaria hanno fatto scattare i sigilli ad una parte di un noto bar della zona.

Tramite il sistema informatico demanio, è stato verificato come alcune opere a servizio del locale fossero state realizzate abusivamente,per giunta in una zona sottoposta a particolari vincoli paesaggistici. I sigilli sono scattati a un locale di circa 66 mq, due strutture ombreggianti poste all’ingresso dell’attività commerciale di circa 15 mq e una recinzione in muratura.

Il titolare dell’esercizio commerciale è stato deferito all’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Fine delle ricerche per Antonietta Arcuri, trovata morta la 76enne tarantina

Redazione

Racale, piromane colto in azione: arrestato

Redazione

ZES, preoccupazioni di Confindustria

Redazione

Movida e sicurezza estiva, vertice in prefettura

Redazione

Abbattuto il “bagolaro” di Specchia. Per salvarlo erano state raccolte oltre 22mila firme

Redazione

Precipita dalla scogliera, salvata una ventenne

Antonio Greco