Cronaca

Copertino, in manette topo d’appartamento

COPERTINO– È  stato arrestato nella notte in flagranza di reato dai carabinieri Giuseppe BASSO, copertinese 25enne, con una serie di precedenti. Alle 20,30 di ieri si era intrufolato in casa di un uomo uscito per portare a spasso il cane ed aveva portato via 500 euro e un cellulare.

Aveva rotto la serratura ed aveva agito in pochi minuti.Una volta rientrato in casa il proprietario si è accorto del furto e ha chiamato i carabinieri. Ad incastrare il 25enne sono state le telecamere di videosorveglianza presenti in casa. Il ladro aveva agito a volto scoperto e nei filmati c’era l’intera scena.
È stato subito identificato perché “conosciutissimo” agli Uffici dell’Arma copertinese, rintracciato e arrestato.

Articoli correlati

Le 3 Province fanno scudo: “Gabellone all’Upi, anche per la Bradanico-salentina”

Redazione

Maxi evasione, pescheria nel mirino della finanza

Redazione

Open Day alla Montessori, il mondo a misura di bambino

Redazione

Tragedia nel mare di Porto Cesareo, annega 81enne

Redazione

Dalla Puglia alle Puglie, “Si discuta della nuove architettura territoriale”

Redazione

In possesso di 2 chili di hashish: arrestata una 36enne

Redazione