Cronaca

Si schianta con la minimoto, grave bimbo di 6 anni

BRINDISI – Perde il controllo della minimoto e si schianta contro la recinzione di un parco pubblico a Brindisi. Vittima dell’accaduto, un bambino di sei anni, attualmente ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi.

L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30,  in via Fratelli Cervi, quartiere Sant’Angelo. Il piccolo era in sella alla sua due ruote, sulla quale erano state montate delle rotelle e un limitatore di velocità. C’era anche il suo papà. All’improvviso qualcosa però è andato storto: ha perso il controllo del mezzo  finendo per schiantarsi contro una staccionata in ferro. Violento l’impatto.

Il bambino, munito di casco, è sbalzato per terra tra il marciapiede e l’asfalto. Immediatamente soccorso è stato portato in codice rosso al Perrino dove è anche stato sottoposto a un intervento per lesioni alla testa.

La dinamica dei sinistro è al vaglio degli agenti della Polizia Municipale intervenuti sul posto

Articoli correlati

Folgorato nell’area di servizio, la tragedia sotto gli occhi dei clienti

Redazione

Covid: 156 nuovi casi. Nessun decesso

Redazione

Popolazioni terremotate, continua l’impegno dei salentini

Redazione

In fiamme 500 ulivi estirpati: incendio doloso, allarme tra gli agricoltori

Redazione

Donne delle pulizie rubano iPhone 5 e lo gettano nel pozzo

Redazione

Ilva: Cassa integrazione? I sindacati rispediscono la proposta al mittente

Redazione