Cronaca

Dopo le Foto su Fb la controdenuncia: “Mai picchiato la mia donna”

LECCE- Nei giorni scorsi la denuncia di una donna, una 38enne leccese che su Facebook aveva raccontato di essere stata picchiata dal suo compagno, un 42enne leccese, con cui aveva avuto una relazione durata circa un anno e mezzo.

“Mi ha insultato e il giorno dopo mi ha teso una trappola in casa – aveva raccontato la 38enne”, che poi ha sporto denuncia in questura. Lui si difende e la querela a sua volta : “tutto falso”

“Postare la storia su Facebook con nome e cognome – spiegano i suoi legali – ha scatenato una serie di reazioni sulla rete, insulti accompagnati da minacce di morte e di ogni altro tipo”

Articoli correlati

L’Istituto Lanoce apre le porte ai futuri studenti

Redazione

Accoltellato nel bar, il fratello: “Non mi sono reso conto di quello che facevo”

Redazione

Spaccio di droga, arresto e denunce

Redazione

In casa quasi 200 grammi di cocaina, 21enne in manette

Redazione

Evade dai domiciliari dopo la lite col fratello, arrestato

Redazione

Caduta fatale, incidente in riva al mare: muore turista

Redazione