Cronaca

Moto contro scuolabus: muore centauro

SURBO-   Un impatto terribile, violento, tanto da non lasciare scampo al centauro di 58 anni che alle 13 circa di oggi si è schiantato contro uno scuolabus che usciva da una via laterale. L’incidente all’ingresso di Surbo, su via Lecce. Marcello Guarascio, leccese ma residente in paese, è stato sbalzato sull’asfalto. L’ambulanza del 118 lo ha trasportato a sirene spiegate in ospedale, in un inutile tentativo di salvargli la vita.
L’uomo infatti non ce l’ha fatta.  Lo scuolabus era appena uscito dal deposito e si stava immettendo sulla via principale per raggiungere le scuole, prendere i bambini e riportarli a casa. A bordo solo il conducente ed un assistente per fortuna. Ai bimbi è stato evitato lo choc.

Marcello Guarascio era a bordo della sua Kawasaky e stava rientrando a casa. Lo scuolabus è sbucato all’improvviso da via Sele, se l’è trovato davanti e non è riuscito ad evitarlo.  Le indagini per ricostruire la dinamica sono affidate ai carabinieri, i mezzi intanto sono stati sequestrati.

Articoli correlati

Schianto auto-moto in città: grave 47enne

Redazione

Tragedia sulla statale, indagato il conducente del tir

Redazione

Gelateria in fiamme a Copertino, forse un cortocircuito

Redazione

Pestato all’uscita del bar: tre condanne per tentato omicidio

Redazione

Sevizie sugli anziani di Manduria? 8 minori passano dal carcere alla comunità

Redazione

Sorpreso con arma clandestina in casa, in manette 44enne

Redazione