Eventi

Legno e luci a led: l’albero di Natale di Piazza Sant’Oronzo

LECCE – Anche la città di Lecce si prepara a vivere la magica atmosfera natalizia. Nel cuore di Piazza Sant’Oronzo infatti si può già ammirare un albero di Natale tutto creato di sole luminarie e alto ben 23 metri. L’imponente struttura, completamente realizzata con luminarie tradizionali in legno salentine, è stata creata della ditta De Cagna. Si dice che sia il più alto del mondo, ma su questo aspetto sembrano già essere nate le prime polemiche.  

Nel frattempo, proprio mentre a livello nazionale è al centro di un aspro dibattito politico-confessionale, il presepe si rivela il simbolo per antonomasia del Natale e per un italiano su due (55%) batte, anzi sarebbe meglio dire surclassa, l’albero (21%). Il momento più significativo è considerato la Messa di mezzanotte (35%), più della cena della Vigilia e del pranzo del 25 e l’apertura dei regali a mezzanotte (7%). E’ quanto emerge dall’indagine che Il magico paese di Natale di Govone ha commissionato a Doxa: “Gli Italiani e la magia del Natale”, secondo cui per 7 italiani su 10 (69%) il Natale è la festa “magica” per eccellenza e in questa speciale classifica stacca di molto sia la Pasqua (17%) che Ferragosto (13%). Allo stesso tempo 3 italiani su 10 (27%) pensano che questa festa sia prettamente un evento commerciale. Ma, sicuramente, nel cuore di tutti non lo è affatto.

Articoli correlati

La festa dei Lampioni pronta ad “illuminare” Calimera

Antonio Greco

Pietro e Paolo, i santi “influencer” che uniscono la comunità galatinese

Redazione

Dal 15 al 25 luglio torna il festival “Teatro dei luoghi” con 18 diversi spettacoli

Barbara Magnani

Veglie, tre giorni di festa per S. Giovanni Battista

Redazione

Notte della Taranta, nuovo CDA: presidente Massimo Bray

Redazione

Un calice di buon vino a bordo piscina con “AperiAis”

Barbara Magnani